Post

BUK festival: libri e music

Immagine
POMERIGGIO TRA LIBRI E MUSICA  AL BUK FESTIVAL DI MODENA
Oggi pomeriggio, nella sala intitolata ad Alberto Setti all'interno del BUK Festival di Modena, la professoressa Vincenza Capolino (fondatrice del nostro giornale 00willy) ha dialogato con Luisa Menziani, insegnante del “Wiligelmo” e autrice del romanzo “Come tutto è cominciato”, edito da Artestampa.Lara Patrucco, che fa parte della nostra redazione, ha curato la lettura di passi del romanzo, accompagnata dal violino di Paula Kwofie Obeng.


Anime Manga

Immagine
 ANIME MANGA
Anime manga è il titolo della mostra allestita al Palazzo Margherita da FMAV (Fondazione Modena Arti Visive) fino al 10 Gennaio 2021. L'esposizione illustra il rapporto tra manga e anime, spiegando come e in quali casi gli anime siano derivati dai manga e viceversa. Sono in mostra album di figurine e cards di anime che hanno accompagnato intere generazioni di bambini e ragazzi dagli anni Settanta ai primi anni Duemila. Io stessa ho ritrovato i personaggi dei “cartoni” che seguivo in TV da adolescente: da Goldrake a Capitan Harlock, da Heidi a Lady Oscar... un tuffo nel passato per alcuni di noi, ma non mancano titoli che sicuramente anche i ragazzi di oggi conoscono.



E ORA...VACANZE!!!

Immagine
Per quest’anno il nostro lavoro è finito…ci vediamo a settembre

SALUTI AI PENSIONANDI

Immagine
Iniziamo con Daniela Mussini sempre preoccupata per i suoi ragazzini certo, non ne fa un dramma ma è sempre in ansia come una mamma sempre disponibile con studenti e genitori per incontri chiarificatori. E tra un’equazione e una retta una bella pedalata in bicicletta. E tra una monomia, una spuria e una pura “Il mio papà: una forza della natura” Abbiamo vissuto la tua grande indecisione “Vado via o faccio un’altra equazione?” Fino a quando hai dovuto fare alla svelta da cui il famoso “assioma della scelta”. E se in questi momenti a tutti noi manca un abbraccio personalmente mi mancherà il tuo Sturialaccio.
Così come mi mancheranno i colloqui, quelli belli, con la collega Lucia Sassatelli. Una volta, parlando con me, davanti alla macchinetta del caffè “È una ciofeca, come dicono i napoletani” e raccontò la storia della ciofeca per interi piani. Se poi di politica o istruzione iniziavamo a parlare Azzolina . . ., forse è meglio lasciare stare. Quando invece l’argomento era il calcio, que…

CHALLENGE ARTE - Alessandro Bocedi e la 3^G

Immagine
E’ arrivato un virus che non sai bene come immaginarti e la tua “comfort zone” salta per aria perché ti manca qualcosa. La situazione di straniamento è accentuata dal fatto che da ogni parte si affrettano a spiegarti che il web può essere un sostituto pressoché onnipotente di ogni esperienza, e tu sei costretto a volerci credere. Anche perché è più o meno l’unica cosa che ti sia consentita in questa situazione. Comunque, visto che piuttosto che niente va bene piuttosto, il tuo consumo minimo garantito di arte te lo procuri così. Il web è pieno di arte, nel bene e nel male. L’arte, l’arte che ti serve, è concentrarsi su un’opera, anche se la didascalia dice il nome di una persona che non hai mai sentito nominare, ma a te non importa perché sei capace di eccitarti, perché ti scatta la voglia di capire la storia che si cela dietro di essa. Da questo spirito nasce un nuovo challenge,che negli ultimi tempi impazza sui social, dedicato al mondo dell’arte che consente a chi si trova a casa p…

WILIGELMO'S GOT TALENT

Immagine
Vuoi lasciare un segno in questo anno scolastico così unico nella storia?
Wiligelmo’g got talent
è l’occasione che fa per te!! Un talent per tutti gli studenti e, perché no, anche i docenti e tutto il personale del liceo che abbiano voglia di mettersi in gioco. Dove si farà? Su meet ovviamente. Quando? L’ultimo giorno di scuola dalle 11:30. Sarà il nostro modo speciale per salutarci e per salutare l’anno più particolare della storia del Wiligelmo. Basta iscriversi mandando un messaggio ai rappresentanti di Istituto che programmeranno la scaletta degli artisti. Per tutti comunque è obbligatoria la connessione all’evento per sostenere e votare il vostro artista preferito.
A sabato

RIFLESSIONI AL TEMPO DEL CORONAVIRUS - di Andrea Nicolini 4^B

Dubito di riuscire a raggiungere una profondità paragonabile a quella di Blaise Pascal, che ora prendo a modello nel formulare i pensieri che seguono, ma è evidente che in una situazione drammatica come questa, con tutto quello che ne deriva e che tutti stiamo conoscendo a pieno, giungere a considerazioni su ciò che accade è doveroso oltre che lecito. Vediamo cosa hanno suscitato in me questi giorni di riflessione. Premetto che ogni frase riportata di qui in avanti, sarà scritta immediatamente dopo essere stata pensata. 1.Di fronte a un nemico potentissimo, subdolo e invisibile, che avanza senza distinzioni e ostacoli di alcun tipo, massacrando vigliaccamente le persone che sono più vulnerabili e che necessitano delle più attenzioni, occorre prendere coscienza da parte di tutti del fatto che una vera e propria guerra come questa si combatte e vince insieme, per amore di se stessi, dei propri cari, di chi combatte nelle prime linee, negli ospedali e nei servizi indispensabili, della Pat…