Rieccoci con “Smoking men”!!



Dopo l’ennesimo sold out domenica 18 novembre è stata rappresentata sul palco la replica del già amato “Smoking men” al Teatro Cittadella. Lo spettacolo è stato scritto da un ex studente del Wiligelmo (che frequentava la scuola fino all’anno scorso), Luca Angellozzi. Ambientato nella cupa scenografia della Chicago degli anni ’30, durante quindi l’epoca del Proibizionismo, due gang rivali, i White Ruins e le Black Ties si contendono i territori per i loro loschi affari. E da questa competizione senza esclusione di colpi  una rimostranza dopo un’altra, qualche vendetta e… chi vivrà vedrà. Durante queste due ore i molteplici personaggi si districano fra vicende commoventi, emozionanti e divertenti; il tutto condito dalle straordinarie coreografie dei più grandi successi di Michael Jackson (ma non solo), ideate tutte da un altro ex Wiligelmino: Gabriele Toselli. (Ammetto di essere di parte, ma se non ci credete chiedete a qualsiasi spettatore della replica e non se non gli sia per davvero piaciuto quello che ha potuto assistere, e ne sentirete delle belle). Credo e spero che il pubblico si sia emozionato, abbia riso e si sia sentito coinvolto (di sicuro ha applaudito), e che in generale si sia divertito. Ma mai quanto gli attori che oltretutto hanno formato anche quest’anno un gruppo di amici invidiabile.
Dafne Delaini


Post popolari in questo blog

DIRIGERE AI TEMPI DEL CORONAVIRUS - prof.ssa Barozzi Daniela - LA NOSTRA DIRIGENTE

LA MIA ODISSEA DA COVID-19 - di Lara Patrucco - 1^H

Ipse Dixit #6