Precipita mentre fa parkour su un tetto, gravissimo un sedicenne



Sono molto gravi all'ospedale di Como le condizioni di un ragazzo di 16 anni che è precipitato dal tetto di un'azienda di Mariano Comense (provincia di Como). Dai primi accertamenti, il ragazzo, in compagnia di due amici, sarebbe salito sullo stabilimento industriale molto probabilmente per effettuare un percorso di parkour. I tre ragazzi si trovavano sul tetto dell'azienda quando, a causa del cedimento di un lucernario o di un pannello, il sedicenne è precipitato da un'altezza di cinque metri, cadendo negli spazi industriali. L'impatto è stato violentissimo e il ragazzo ha subito perso conoscenza. L'allarme è stato lanciato dai dipendenti dell'azienda, che hanno sentito un forte tonfo. Il giovane è stato trasportato in elicottero all'ospedale di Como in codice rosso, e al momento è in pericolo di vita.
Giulia Peduto

Post popolari in questo blog

DIRIGERE AI TEMPI DEL CORONAVIRUS - prof.ssa Barozzi Daniela - LA NOSTRA DIRIGENTE

LA MIA ODISSEA DA COVID-19 - di Lara Patrucco - 1^H

Ipse Dixit #6