SUFFRAGETTE


Cari lettori e lettrici,
quanto spesso sentiamo dire " No, io questa volta non so chi votare, non ci vado propio " oppure " i candidati non mi piacciono quindi non vado a votare" ?
Naturalmente ciascuno è libero di fare ciò che vuole, ma non vi sembra questa una mancanza di rispetto, parlo soprattutto con le lettrici, nei confronti di tutte le donne che in passato hanno lottato duramente per ottenere il diritto di voto anche per le donne?
Il film "Suffragette", realizzato nel 2015, racconta proprio la storia degli inizi del movimento delle suffragette di Londra, un gruppo di donne che nel 1912 rivendicano il diritto di voto alle donne in Inghilterra, organizzando proteste anche violente, seguendo l'esempio della leader Emmeline Pankhurst.
Il film racconta la storia di Maud, una giovane donna che lavora presso una lavanderia dove è continuamente minacciata di subire abusi da parte del suo capo, è sposata e ha un figlio di nome George. Un giorno, durante una consegna, si trova per caso ad assistere ad una manifestazione violenta organizzata dalle suffragette e inizia ad interessarsi al movimento, comincia a prendere parte ai raduni e alle proteste. Nonostante gli arresti, lo sciopero della fame, il divieto impostole dal marito di tornare a casa, il continuo mettere a repentaglio la propria vita, Maud non smetterà mai di combattere e di credere che un giorno anche le donne possano avere il diritto di voto così come gli uomini.
Sofia Ciccarese Gorgoni 3A


Post popolari in questo blog

DIRIGERE AI TEMPI DEL CORONAVIRUS - prof.ssa Barozzi Daniela - LA NOSTRA DIRIGENTE

LA MIA ODISSEA DA COVID-19 - di Lara Patrucco - 1^H

Ipse Dixit #6