UN PICCOLO FAVORE

 

Stephanie Smothers è una madre single super impegnata che gestisce un vlog di cucina, rimasta da qualche anno vedova in seguito ad un terribile incidente stradale in cui sono rimasti coinvolti sia il marito che il fratellastro maggiore. Quando suo figlio Miles diventa amico del compagno di scuola Nicky, la donna fa  conoscenza con la madre del piccolo. Emily Nelson è una dirigente di una compagnia di moda, donna bellissima con un grande alone di seduzione ma incredibilmente misteriosa. Nonostante Stephanie infatti non riesca a comprendere l’altra a pieno e si renda conto di non aver nulla in comune con lei, le due diventano in poco tempo amiche e nei pomeriggi trascorsi a sorseggiare Martini, si scambiano diverse confessioni molto intime: Stephanie ammette di aver avuto da adolescente una relazione con il suo stesso fratellastro Chris, ed Emily esprime la sua frustrazione per la mancanza di successo di suo marito, il professore inglese Sean Townsend, e la loro difficile situazione finanziaria.

Improvvisamente un giorno Stephanie riceve una chiamata di aiuto dall’amica: mentre lei avrebbe risolto un’emergenza di lavoro a Miami, Stephanie avrebbe dovuto occuparsi di Nicky. Passano diversi giorni ma la donna non è rintracciabile in nessun modo. Iniziano quindi le ricerche della protagonista, che, nonostante dopo alcuni giorni dalla scomparsa venga ritrovato il cadavere di Emily in un lago, non crede alla morte della donna. Ella, aiutata da Sean, arriverà infatti a scoprire segreti, tradimenti e rivelazioni scioccanti che andranno a costituire un finale sorprendente.

Nel film, tratto dal romanzo di Darcey Bell, vediamo nelle vesti delle protagoniste due attrici già a tutti note: Anna Kendrik, conosciuta grazie al film “Pitch Perfect” e Blake Lively, la famosa Serena Wanderwuzen nell’iconica serie tv Gossip Girl.

Se avete voglia di un thriller diverso dal solito, con una trama non troppo complicata ma comunque piena di colpi di scena, “Un piccolo favore” è adatto a voi.

Cecilia Colombini

Post popolari in questo blog

CHALLENGE ARTE - Alessandro Bocedi e la 3^G

Ipse Dixit #6

Ipse Dixit #3