SAKURA

Sakura è un libro scritto da Matilde Asensi, autrice spagnola, che racconta di una comitiva composta da vari

personaggi, tutti di nazionalità diverse, che attraverso varie sfide e curiosità sul celebre Van Gogh, cercano di scoprire il mistero legato al suo famoso dipinto il ritratto del dottor Gachet.

 La storia raccontata nel libro non è del tutto reale ma ci sono numerosi riferimenti veramente accaduti; è scritto in modo molto scorrevole e leggero, insomma si legge tutto d’un fiato.

Adesso vi svelerò cosa successe davvero al quadro, senza spoiler ovviamente.

Nel 1990 Ryoei Saito, un miliardario giapponese, comprò due dipinti famosissimi: il ritratto del dottor Gachet, realizzato da Van Gogh nel 1890, per 82.5 milioni di dollari e la versione piccola di Bal du moulin de la Galette, realizzato da Renoir, per 78.1 milioni di dollari; facendoli diventare i quadri più pagati al mondo fino ad allora e dichiarando che alla sua morte sarebbero stati donati ad un museo.

Entrambi questi quadri sono conosciuti in tutto il mondo ma molti non sono a conoscenza del mistero che li avvolge.

Infatti l’anno dopo, nel 1991, a Saito vennero addebitati 24 milioni di dollari di tasse per il possesso dei dipinti, così si rimangiò la parola data in precedenza e dichiarò che si sarebbe fatto cremare insieme ai dipinti,  per non far gravare il peso delle tasse sui suoi figli ,ma molti ovviamente pensano che lo fece per vendetta.

Saito morì nel 1996 a causa di un ictus e dei quadri si persero completamente le tracce.

Solo nel 2007 si seppe che i quadri erano stati confiscati a Saito poco prima della sua morte, a causa della bancarotta in cui era finito pagando le tasse dei dipinti, ed erano stati venduti.

Fortunatamente, quindi, i quadri non andarono distrutti ma è tuttora un mistero dove si trovino entrambi i dipinti : infatti non si sanno i nomi degli acquirenti ed attuali possessori.

                                                                                                          

MARTINA BONUCCI




Post popolari in questo blog

CHALLENGE ARTE - Alessandro Bocedi e la 3^G

Ipse Dixit #6

Ipse Dixit #3