CROSTATA A SORPRESA – prof. Verzelloni

 

Pasta frolla

Mettete in una terrina 300 gr. di farina 00 mescolandola a 2/3 di una bustina di lievito per dolci, a 120gr. di zucchero semolato, ad un pizzico di sale e alla scorza grattugiata di ½ limone. Fate un incavo centrale dove verserete 1 uovo +1 tuorlo e 90 gr. di burro fuso intiepidito. Impastate il tutto, avvolgete la pasta frolla in una pellicola e lasciatela riposare in frigo per almeno mezz’ora.


Accendete il forno a 160°, estraete la pasta dal frigorifero, rivestite il fondo e il fascione laterale di una tortiera imburrata e infarinata. 

Ingredienti per il ripieno

1 vasetto di marmellata un po’ brusca (tipo “amarena brusca di Modena”)

2 uova

200 gr. di zucchero semolato

150 gr. di mandorle o nocciole tritate non troppo finemente

Scorza grattugiata di 2 limoni

2 bicchierini  di Sassolino

Procedimento

Riprendete la tortiere su cui avete steso la pasta, distribuitevi sopra uno strato di marmellata (il vasetto intero o poco meno  a seconda dei gusti )

Usando due terrine, dividete le chiare dai tuorli. Sbattete bene i tuorli con lo zucchero, unite le mandorle o le nocciole tritate, la scorza grattugiata del limone ed il Sassolino.

Dopo aver aggiunto un pizzico di sale alle chiare ,montatele a neve ferma, poi incorporatele al composto mescolando delicatamente dal basso verso l’alto.

Versate il composto ottenuto (semiliquido) nello stampo già preparato con la pasta frolla e la marmellata. Infornate per 40’ circa.

Post popolari in questo blog

CHALLENGE ARTE - Alessandro Bocedi e la 3^G

Ipse Dixit #6

Ipse Dixit #3